Chiesa San Vincenzo Martire - Gabbio - Ferentillo - Umbria

La Chiesa di San Vincenzo Martire (chiamato anche San Vincenzo al Gabbio) Ŕ un edificio romanico della fine del XIV secolo rimaneggiato presumibilmente nel XVI sec.
La facciata Ŕ a capanna con un campanile a vela composto da due fornici privo di campane che sono state rimosse diverso tempo fa per evitarne il furto, visto che l'interno Ŕ stato ripetutamente saccheggiato e depauperato di varie suppellettili ma soprattutto di libri e registri che sarebbero risultati preziosi per definire il passato della chiesa e della stessa comunitÓ.
Il portale Ŕ costituito da piedritti sormontati da un architrave dove al centro compare la data 1512, lo stesso Ŕ poggiato su due mensole scolpite.
Sopra il portale fino a qualche anno fa era presente una formella in porcellana dipinta recante lo Stemma del Capitolo Lateranense, anch'essa trafugata.
La Chiesa si sviluppa in lunghezza e l'unica finestra Ŕ sul lato sud, affiancato alla sacrestia si apre un piccolo locale con accesso solo dall'esterno che fungeva da cimitero.

Altre informazioni su:
- I luoghi del silenzio



Gabbio
Ferentillo
Copertina