Chiesa Sant'Antonio - Posta capoluogo - Lazio

La Chiesa di Posta attualmente chiamata "di Sant'Antonio" fu eretta nel XIV secolo in nome di Sant'Agostino assieme al convento che ospitava le monache agostiniane devote a Santa Maria Maddalena.
Nel corso del '500 la chiesa e il convento passarono ai frati Eremitani Agostiniani che, con alterne vicende, ne sarebbero rimasti custodi fino al XIX secolo. I frati montarono la pala monumentale dell'altare maggiore con la tela raffigurante San Nicola, l'altare invece è posteriore di un paio di secoli.
Si pensa che la Chiesa attuale sia stata preceduta da un'altra molto più piccola.
E' costituita da elementi di epoche diverse tra cui i più antichi sarebbero stati recuperati dalle macerie del castello di Machialone, antico centro del paese di Posta.
Nel '600 il convento agostiniano aveva al primo piano otto stanze, un corridoio e una fontana, al piano superiore nove stanze e un dormitorio.

Altre informazioni su:
- Comune di Posta



Posta capoluogo
Posta
Copertina